Cos'è l'alluminio anodizzato e perché l'abbiamo scelto.

04.07.2017

Quando abbiamo costruito Helios, abbiamo scelto di ricoprirlo con un involucro metallico in alluminio anodizzato.

L'alluminio anodizzato si ottiene tramite un processo chimico, l'anodizzazione, che trasforma la superficie del metallo; l'alluminio reagisce in modo naturale con l'ossigeno che si sviluppa durante questo processo e forma ossido di alluminio. 

Il metallo così ossidato presenta numerosi vantaggi. Vediamoli insieme:

  1. non si arruginisce;
  2. riesce a isolare termicamente: non assorbe calore in estate e non si raffredda in inverno;
  3. resiste agli agenti atmosferici (neve, pioggia, grandine) e alla salsedine;
  4. è antiaderente;
  5. resiste all'abrasione;
  6. è antigraffio;
  7. è facile da pulire: basta passare un panno inumidito con acqua;
  8. è durevole nel tempo.